Donazioni vestiti: il guardaroba riapre dal 24 giugno

10 giugno 2020

Riapre il guardaroba

In questa emergenza uno dei dati più confortanti è stato il moltiplicarsi delle solidarietà! A inizio emergenza abbiamo raccolto fondi destinati all’acquisto di viveri e soprattutto molto cibo da distribuire, ma ora le esigenze cambiano al progressivo ritorno alla normalità: prima esigenza fra tutte quella dei vestiti.

Modalità ritiro vestiti

Dal 24 giugno sarà possibile portare i vostri vestiti dismessi al Guardaroba S. Bassiano, in via S. Giacomo, 15.
La donazione di vestiti sarà possibile nella giornata di giovedì dalle ore 10 alle ore 12 prendendo appuntamento al seguente numero: 0371 948127.

Siamo alla ricerca dei seguenti capi di vestiario:

  • Abbigliamento uomo adulto (in particolare pantaloni, jeans, felpe e giacconi invernali);
  • Zaini, borse, valige;

Ritiriamo vestiti in buone condizioni, lavati e stirati: è un dono che si fa a persone che non possono permettersi l’acquisto di vestiti in negozio.

Il guardaroba e le nuove misure di sicurezza

A causa degli spazi limitati del nostro magazzino, vi chiediamo di NON portare abbigliamento e scarpe da donna, dei quali siamo già forniti, e non abiti eleganti e/o completi uomo.
La distribuzione dei vestiti ai nostri assistiti è attiva dal mese di luglio. Qui tutte le info.

  • Condividi: