Chi siamo

  • 21 Novembre 2016

YoungCaritas è un’opportunità per giovani U30 di mettersi in gioco e diventare protagonisti del proprio presente. Come? Grazie all’orientamento di quattro stelle polari!

Il protagonismo dei giovani

youngCaritas vuole essere uno spazio dei giovani e per i giovani, aperto e dinamico, flessibile e multitasking, in cui i giovani stessi abbiano la possibilità di essere non solo coinvolti ma protagonisti, mettendosi in gioco in prima persona in un’esperienza creativa e dinamica. Un’esperienza in cui possano portare la loro prospettiva nella lettura della realtà edei suoi bisogni, e scegliere di agire anche in ambiti e contesti inediti, sperimentando nuove vie, utilizzando nuovi strumenti. È uno spazio in cui è sostenuta ed incoraggiata la capacità di riconoscere, giudicare e agire dei giovani stessi, insieme alla possibilità di far sentire la loro voce e di portare il loro specifico contributo anche nei «luoghi delle decisioni», laddove si costruiscono gli orientamenti e le strategie.

L’esperienza del dono di sé

Attingendo alla solida e gioiosa consapevolezza della carità come linguaggio universale, youngCaritas si propone di essere uno spazio in cui tutti i giovani, di qualsiasi background o credo, possano fare esperienza e scoprire la bellezza del dono di sé. Un’esperienza necessariamente multiforme, flessibile, differente per ciascuno nei tempi, nei modi, nelle prospettive. Un’opportunità che non vuole limitarsi ad essere un’occasione di servizio, ma che, partendo dai desideri spesso ancora indefiniti e dagli aneliti di bene dei giovani stessi, attraverso un loro reale coinvolgimento, offra loro la possibilità discoprire una logica diversa, che interpellala vita: quella logica della Caritas cristiana che, proprio perché tale, non è estranea a nessun ambiente e all’interno di nessun ambiente si può circoscrivere.

La rete youngCaritas

Anche laddove ci sono muri o confini, youngCaritas accetta la sfida di guardare e andare oltre. Nel mondo, in Europa, in Italia, sul territorio, youngCaritas si propone di intessere reti e costruire ponti, facendosi promotrice di una pastorale integrata finalizzata a conoscere l’altro, a condividere idee, esperienze, buone pratiche, a collaborare sperimentando nuove sinergie, a promuovere le competenze, le attività e il lavoro degli altri.

L’accompagnamento

YoungCaritas promuove e si muove in un’ottica di alleanza intergenerazionale che chiede agli adulti la libertà interiore di essere tra quelli che «si preoccupano di dar vita a processi più che di ottenere risultati immediati» e ai giovani di imparare a sporcarsi le mani, mettendosi in gioco e assumendosi le responsabilità che questo comporta. In profonda sintonia e sinergia con Caritas e i suoi valori, youngCaritas raccoglie la preziosa tradizione ereditata dalle precedenti generazioni, e si impegna a continuare a scrivere l’identità di Caritas nell’ entusiasmante consapevolezza che proprio ai giovani è affidata la missione di custodirla e tenerla viva, ascoltando il presente e sognando il futuro.

L’identità Caritas: servire per amore

L’ispirazione che anima anche i giovani di Young Caritas sono gli stessi che animano i servizi Caritas in tutto il mondo: è l’insegnamento sociale della Chiesa Cattolica.

Presso il nostro ufficio, seguendoci sui nostri Social e navigando sul nostro sito potrai trovare altri supporti per l’approfondimento e la riflessione personale circa i temi sui quali Caritas si spende, in particolare quello della Mondialità e dello Sviluppo Umano Integrale (in linea con la risposta della comunità internazionale ai problemi del nostro tempo sintetizzata nell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile).

Young Caritas nasce in particolare nel contesto della comunità europea (Young Caritas Europe) e si sta diffondendo velocemente in tutta Europa con l’obiettivo di incentivare la presenza e l’impegno giovanile nei servizi Caritas. Se proprio volessimo stabilire una data di nascita potremmo tenere come data il 21 Novembre 2018, data in cui è stata stilata la Dichiarazione di Vienna (in occasione della prima conferenza dei Young Caritas europei: 70 partecipanti da 31 paesi diversi) in cui sono contenuti gli obiettivi generali.

Referente

Luca Servidati
Tel. 0371.948130
youngcaritas@diocesi.lodi.it

Assistente spirituale YOUng Caritas

don Mario Bonfanti
Tel. 0371.948130
m.bonfanti@diocesi.lodi.it

Condividi:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi