A piccoli passi – Anno scolastico 2016-2017

  • 5 dicembre 2016

A piccoli passi

L’obiettivo attraverso questi percorsi è quello di portare i bambini e i ragazzi a scoprire la problematicità delle migrazioni odierne, con l’obiettivo di valorizzare l’umanità dei processi migratori e quindi dell’accoglienza.

Contenuti e strumenti didattici sono differenziati sulla base dei differenti livelli scolastici; per le scuole primarie e secondarie (inferiori e superiori) proponiamo un percorso base e uno avanzato.

I percorsi BASE ricalcano l’esperienza dello scorso anno con il progetto Cambiamo rotta e sono rivolti a coloro che NON hanno partecipato alle nostre iniziative didattiche dell’anno scolastico passato 2015-16; i percorsi AVANZATI invece sono destinati alle classi che lo scorso anno hanno affrontato il tema accoglienza con il progetto “Cambiamo rotta” e sono pensati per dare continuità al percorso.

– scuola materna e 1° elementare: 1 incontro di 3 ore a stampo prettamente ludico;

– scuola primaria (dalla 2°):

percorso base: 2 incontri da 2 ore, che si struttura attraverso l’analisi di una favola (Il viaggio di Amira) e la realizzazione di un laboratorio creativo;
percorso avanzato (destinato a chi ha partecipato lo scorso anno scolastico a “Cambiamo rotta – Accoglienza): 2 incontri da 2 ore, che si concretizza in un incontro teorico volto a spiegare agli studenti come funziona l’accoglienza attraverso un gioco e alcuni video, e un laboratorio creativo .

– scuole medie e superiori:

percorso base: 2 incontri da 2 ore, uno più teorico volto ad analizzare i fenomeni migratori odierni con la testimonianza di alcuni richiedenti asilo e uno invece a carattere laboratoriale volto alla realizzazione di un’opera di classe condivisa, sulla falsariga della celebre opera “Guernica” di Picasso
percorso avanzato (rivolto alle classi che hanno aderito lo scorso anno scolastico a “Cambiamo rotta – Accoglienza): 1 incontro da 3 ore, incentrato sulla realizzazione di un’opera di classe condivisa, sulla falsariga della celebre opera “Guernica” di Picasso e introdotto da alcuni video-testimonianza sulle accoglienze lodigiane.

Tutte le opere realizzate dagli studenti durante i laboratori saranno oggetto di una mostra (info e dettagli saranno resi noti con aprile 2017)

Scarica la 

 

Comments

comments

Condividi: