Ascolto

incontro

passi

Centro di Ascolto IL PRIMO PASSO

Destinatari

Grave emarginazione e senza fissa dimora

Finalità

Offre ai diversi “poveri” presenti sul territorio, attenzione, ascolto e orientamento in risposta ai loro più variegati bisogni. Partendo dall’ascolto e orientando quando opportuno, ai servizi di bassa soglia (dormitorio, mensa insieme, ambulatorio, ecc.) per la risposta a bisogni primari, il Centro di Ascolto Diocesano per bassa soglia vuole essere “un tempo” per l’elaborazione di specifici progetti di reinserimento sociale per le persone avvicinate, nonché di informazione e accompagnamento di persone in stato di grave marginalità all’uso dei servizi del pubblico e del privato presenti nel lodigiano.

Accesso

L’accesso avviene direttamente presso il Centro.

  • Condividi:

Accogliere non è per prima cosa aprire la porta della propria casa, ma aprire le porte del proprio cuore e perciò diventare vulnerabili. E’ uno spirito, un atteggiamento interiore. E’ prendere l’altro all’interno di se, anche se è sempre un rischio che disturba e toglie sicurezza: è preoccuparsi di lui, essere attenti, aiutarlo a trovare il suo posto…DARE LA VITA significa essere colmi di sacro stupore e di profondo rispetto davanti al mistero della persona; significa vedere al di là di tutto quello che è spezzato…. Ciò che conta è l’incontro con le persone, l’ascolto, la condivisione; tutto ciò, insomma, che si chiama misericordia: dare la libertà alle persone grazie alla qualità del nostro ascolto e della nostra attenzione, far loro sentire che sono importanti…. E così si diventa uomini di pace, operatori di pace.”

Parola ad un volontario

Sono le nove del mattino quando il portone si apre, non occorre citofonare, presentarsi, è sufficiente entrare ed ecco che in pochi istanti il salottino di attesa brulica di voci, si anima di persone di tutte le età, provenienze, colore. Visi noti ormai da anni, visi mai visti prima, tanti occhi che cercano di poter comunicare, esprimere la loro situazione, poter finalmente chiedere aiuto sapendo di poter confidare in chi li ascolta.

Un occhio ai dati

Immagini e video

Contatti

  • Via San Giacomo
  • cdascolto.caritas@diocesi.lodi.it
  • Tel. 0371.948128 - fax 0371.948104 - cell. 370-11.123.14
  • Orari e giorni: Martedì – Giovedì – Sabato dalle ore 10.00 alle ore 12.00