Un’esperienza di volontariato sociale

  • 18 febbraio 2016

Contaminazione: un tempo di crescita, formazione e amicizia con i più fragili, dedicando tempo per un’esperienza di servizio, a contatto con persone in difficoltà, promuovendo una cultura della solidarietà, dell’integrazione e della Carità.

A chi è rivolto

Il progetto è rivolto a giovani dai 18 ai 28 anni, italiani e stranieri, che chiedono alle Caritas di svolgere un servizio qualificato: tale attività che diventa anche un luogo e un tempo per una verifica personale nella linea della scelta di gratuità.

Obiettivo

L’obiettivo di fondo è quello di stimolare un cammino verso l’altro come scelta stabile nella vita

…ognuno di noi conta
…ogni azione, per quanto piccola, è importante
…un’azione, vissuta con spirito di carità e di giustizia, “tira l’altra” e
contamina anche gli altri!

È la voglia di esserci, di partecipare e di contare,
di investire del tempo nell’aiuto e nel servizio agli altri,
di mettersi alla prova e conoscersi meglio aprendosi a nuove relazioni.

Cosa è?

  • è una proposta di servizio della durata di almeno 6 mesi
  • per giovani dai 18 ai 28 anni anche senza cittadinanza italiana
  • compatibile con lavori part-time o con percorsi universitari senza obbligo di frequenza
  • ha un orario di servizio di 15 ore settimanali (3 gg alla settiman)
  • permette di svolgere l’esperienza in svariati centri operativi anche se non accreditati per il servizio civile nazionale
  • a supporto dell’esperienza di servizio è previsto un percorso formativo diocesano e regionale di gruppo, con appuntamenti sia presso la sede della Caritas diocesana che presso altre sedi diocesane
  • sono previsti un rimborso delle spese e dei bonus formativi

Dove si svolge

Due giovani potranno svolgere un servizio impegnandosi nella formazione e sensibilizzazione nelle scuole del lodigiano per Caritas.

Tre giovani  opereranno nei seguenti servizi: il Centro di Ascolto IL PRIMO PASSO, il guardaroba Caritas – Centro San Bassiano, il Centro di Raccolta solidale.

Due giovani  potranno invece svolgere il servizio al Condominio solidale scegliendo l’opzione della vita comunitaria.

Chiara Augusta Galmozzi

tel. 0371 544630

mail: giovaniatuttomondo.caritas@diocesi.lodi.it

 

Comments

comments

Condividi:

Contenuti correlati