Un posto per tutti: Calendario 2019-2020

Il calendario

Il calendario 2019-2020 vuole accompagnare e raccontare la storia di una umanità che è in cammino, che lotta, soffre e spera; uno sguardo diverso: guardare la storia di oggi con realismo, ma con un cuore abitato dalla speranza e dalla fiducia nella vita.

Un Posto per Tutti_Calendario 2019-2020

Un posto per tutti

In questi ultimi anni l’umanità intera è stata segnata da tante ferite che hanno fiaccato il cammino di molti uomini e donne.  La povertà, la miseria, le ingiustizie, la crisi economica hanno creato numerose situazioni in cui la dignità dell’uomo è stata calpestata e violentata. Dinanzi a tutto questo sovente ci siamo rinchiusi nelle roccaforti del nostro benessere e del nostro quieto vivere. Abbiamo tentato di girarci dall’altra parte, ritenendo che tutto ciò non avrebbe mai lambito le sponde delle presunte sicurezze che ci siamo costruiti con le nostre mani.  In realtà, come la storia tutta ci insegna, questo immenso mare di sofferenza si è ingrossato sempre più e ha spazzato via, come un castello di sabbia, molte delle nostre certezze.   Per questo a volte siamo confusi e la paura dello ignoto ci blocca e non ci rende capaci di attingere a quell’immensa ricchezza che è il bagaglio dei nostri valori profondi.

Come Caritas più volte abbiamo potuto sperimentare la bellezza della solidarietà semplice e concreta, fatta di gesti autentici e liberi.

È veramente un grande segno dei tempi vedere come nel deserto dell’indifferenza di molti, ci siano i germogli di persone coraggiose e generose. È stupendo cogliere come il sogno di un mondo migliore ha il volto concreto di uomini e donne che non intendono gestire la loro vita come una proprietà privata, ma viverla in pienezza come un dono.

Il segno posto da queste persone è un chiaro invito ad aprire il proprio cuore a chi ne ha bisogno, perché in esso possa trovare accoglienza e cittadinanza. È riconoscere l’altro nella sua dignità, nel suo valore, imparando a sospendere ogni giudizio ed ogni etichetta. È rimanere in ascolto, donando tempo e spazio della propria giornata. Lo spazio ed il tempo ci sono donati non per fare i nostri progetti, ma perché siano abitati dai fratelli con cui condividere il meraviglioso cammino della vita. Accogliere ed ascoltare chi è nel bisogno significa promuovere la persona nella sua integralità, è dare il proprio piccolo contributo perché ognuno possa sperimentare la libertà e la liberazione da tutti quei legacci che lo imprigionano nei bassifondi di una infeconda e amara sopravvivenza.  È vivere nel concreto del quotidiano la fraternità che ci ricorda che siamo chiamati a custodirci gli uni gli altri nella consapevolezza di essere una sola famiglia umana. È cogliere che ogni vita è una benedizione.

Il punto di riferimento: l’Evangelii Gaudium

In questo cammino è necessario che ci lasciamo sempre guidare ed orientare da quanto ci ha suggerito l’Evangelii Gaudium con i suoi quattro criteri guida, fondamentali per una conversione pastorale che ci porti ad essere sempre più Chiesa secondo il cuore di Cristo.

  • Il tempo è superiore allo spazio,
  • l’unità prevale sul conflitto,
  • la realtà è più importante dell’idea,
  • il tutto è superiore alla parte

ci dicono che è necessario attivare processi virtuosi che donino all’uomo, ad ogni uomo, la possibilità di godere dei frutti meravigliosi della pace, della verità e della comunione. Continuiamo il cammino dei nostri padri e prepariamo il terreno ai nostri figli perché non si spenga mai nel cuore dell’umanità il sogno di un mondo migliore nella dolce attesa della venuta del Suo Regno di Gioia e Amore infinito.

40 anni di Caritas (1979-2019)

Quest’anno è un anno speciale, infatti ricorre il 40esimo di fondazione della nostra Caritas diocesana e, per l’occasione, avremo modo di riunirci tutti insieme, volontari, operatori e tutti coloro che credono nello stile Caritas, per un momento di condivisione: il Convegno delle Caritas Parrocchiali del 16 Novembre 2019. Come segno forte di questa ricorrenza abbiamo, già dalla scorsa raccolta fondi durante la Quaresima, impegnato tutte le nostre forze per la costruzione di un nuovo dormitorio Caritas che sappia accogliere più persone di quelle attuali, da qui il titolo “Un posto per tutti“.

In occasione del convegno del 16 Novembre avremo modo di partecipare alla Solenne Messa – ore 10 in Cattedrale – presieduta dal nostro Vescovo S.E. Mons. Maurizio – cui seguirà – ore 11 in episcopio – l’intervento di Luciano Gualzetti (Direttore di Caritas Ambrosiana). Alla fine un aperitivo offerto a tutti.

40 anni caritas lodigiana

 

  • Condividi:

Condividi con noi

Video Gallery Caritas

Flickr Caritas

  • A photo on Flickr
  • A photo on Flickr
  • A photo on Flickr

Prossimi eventi

No Events

Calendario

<< Nov 2019 >>
lmmgvsd
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 1

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi